Le muse e l'origine divina della parola e del canto

Le muse e l origine divina della parola e del canto L argomentazione de Le Muse verte come recita il sottotitolo sulla convinzione dell origine divina del canto e della parola Otto ipotizza cio il carattere divino dell autentica parola poetica e dell

  • Title: Le muse e l'origine divina della parola e del canto
  • Author: Walter F. Otto Susanna Mati
  • ISBN: 9788881126026
  • Page: 267
  • Format: Paperback
  • L argomentazione de Le Muse verte, come recita il sottotitolo, sulla convinzione dell origine divina del canto e della parola Otto ipotizza cio il carattere divino dell autentica parola poetica e della musica, chiamate entrambe a esprimere il ritmo originario dell esistente Il percorso inizia dalla presenza nel mondo e nella poesia delle Ninfe, le cui apparizioni prL argomentazione de Le Muse verte, come recita il sottotitolo, sulla convinzione dell origine divina del canto e della parola Otto ipotizza cio il carattere divino dell autentica parola poetica e della musica, chiamate entrambe a esprimere il ritmo originario dell esistente Il percorso inizia dalla presenza nel mondo e nella poesia delle Ninfe, le cui apparizioni preludono al canto altisonante delle Muse Otto articola questo percorso offrendo scorci della grande poesia e dell antica sapienza greca, per met apollinea e luminosa, per met enigmatica e oscura La narrazione ci offre una riflessione sull essenza lirica della realt , di cui la Musa raffigurazione su quanto il mondo, umano e divino, sia fatto di poesia e di canto.

    One thought on “Le muse e l'origine divina della parola e del canto”

    1. Ogni tanto un tuffo nel pensiero greco ci vuole. Parte bene nell'analisi del mito delle Muse, si perde in considerazioni un po'astruse nel finale.

    2. Beautiful book, and very informative. It speaks about nymphs first, and then about the muses and their relation with other gods, along with other information about them.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *