Pasta di drago

Pasta di drago notte nei vicoli di Kathmandu quando Andrew uno svogliato turista inglese un p sfatto per le delusioni della mezza et esce a prendere una boccata d aria Sotto la luna che fa strani scherzi un vec

  • Title: Pasta di drago
  • Author: Silvana Gandolfi Gabriella Saladino
  • ISBN: 9788877824981
  • Page: 305
  • Format: Paperback
  • notte nei vicoli di Kathmandu, quando Andrew, uno svogliato turista inglese un p sfatto per le delusioni della mezza et , esce a prendere una boccata d aria Sotto la luna che fa strani scherzi, un vecchio mendicante gli affida un compito consegnare un prezioso barattolo di Pasta di Drago alla sua nipotina, la kumari reale di Kathmandu Se spalmato sul corpo, l unguent notte nei vicoli di Kathmandu, quando Andrew, uno svogliato turista inglese un p sfatto per le delusioni della mezza et , esce a prendere una boccata d aria Sotto la luna che fa strani scherzi, un vecchio mendicante gli affida un compito consegnare un prezioso barattolo di Pasta di Drago alla sua nipotina, la kumari reale di Kathmandu Se spalmato sul corpo, l unguento blocca le persone nell et che hanno in quel momento, ma Andrew l assaggia, ha un buon sapore di bacche di ribes, lo mangia tutto La vita comincia a sorridergli Sempre pi giovane, spensierato e vitale, solo troppo tardi s accorge di ringiovanire un anno al giorno Rischia di tornare bambino, lattante, di scomparire nel nulla Sar proprio l altezzosa Dea Bambina ad accompagnarlo nell estenuante scalata alle splendide vette dell Himalaya, dove, fra nevi perenni, yeti e uomini del vento, si cela la sua unica possibilit di salvezza Abilissima negli intrecci di avventure esotiche, ispirati ai suoi frequenti viaggi in Oriente, Silvana Gandolfi ha scritto un romanzo serrato, brillante, nel quale i confini tra leggenda e realt di fanno sfumati come le nebbie che circondano il remoto Nepal, l dove non esistono trasformazioni impossibili.

    One thought on “Pasta di drago”

    1. Nel giro di poche pagine ero già innamorata di Andrew e della sua ironia, poi sono stata presa dalla storia e in un attimo ero già alla fine! Un Benjamin Button più avventuroso, tra kumari, yeti, strani unguenti, risate e qualche momento col fiato sospeso. Un bel libro per ragazzi, apprezzabilissimo anche in età adulta.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *